OB di parte?

Davvero i giornalisti di OB sembrano tutti della "scuderia" Soros, il miliardario americano finanziatore di Otpor, B92, LDP e una volta anche di HDZ e SDA. Tra i vari articoli di parte ne ricordo uno poco tempo fa molto critico verso il Partito Socialista serbo e il suo leader Ivica Dacic, che invece risulta essere il ministro più gradito dell'attuale governo. I sondaggi rivelano un netto aumento dei consensi da parte del Partito Socialista, che è l'unico che si concentra su giustizia sociale, lavoro (a mio avviso i temi che più interessano i serbi) e pare che non abbia digerito la risoluzione presentata dai democratici all'ONU, che ha gettato vergogna sulla Serbia. Ecco, un'intervista (non di parte) a Dacic, o un articolo scritto da giornalisti vicini al SPS, per far conoscere la posizione del partito, credo interessi a tutti i lettori di OB e a tutti quelli che a cui piace un'informazione con la "i" maiscola, pluralista e non di parte.