Ottimo articolo. Triste situazione.

Tutto vero. Muoversi via aereo nei Balcani e un disastro,anche i collegamenti con l Italia sono davvero pochi e costosi. Sono stati organizzati dei voli da Trieste per la Croazia soltanto nei periodi estivi, mentre i voli tanto pubblicizzati per la Bosnia si scopre essere poi parte di un progetto di turismo religioso verso medjugorje,impossibile comprare solo il biglietto aereo,o pacchetto con pernottamento incluso o niente. Non parliamo poi della situazione da Tirana,i voli da rinas,l aeroporto piu moderno di tutta la zona balcanica,per le più gettonate capitale europee si trovano anche a prezzi convenienti,grazie ala compagnia aerea belle air che grazie al supporto di un certo berisha e riuscita ad avere il monopolio delle rotte,tagliando fuori dai giochi compagnie low cost come ryan air. Mentre spostarsi nelle vicine capitali come Zagabria, Belgrado o Sarajevo rimane un impresa non da poco.