Troppo "spassosa" la Biserko

Alcune "perle": part 1

""Milošević riteneva la NATO non sarebbe intervenuta "
"Io pensavo che fosse inevitabile.." - infatti ineluttabile come L'Angelo misericordioso"

"Uccisione di 40 civili albanesi da parte dell'esercito serbo, gennaio 1999)" E' solo lei che lo pensa oramai che fossere civili innocenti.
"Da parte della Nato l'intervento non fu preparato in maniera molto intelligente, durò troppo e nessuno aveva previsto tanta resistenza da parte di Belgrado" - pero le bombe - quelle SI' erano intelligenti !.
"Il Kosovo è un luogo strategico per i Balcani e per la Nato, toccare il Kosovo vuol dire portare il conflitto in Macedonia e negli stati vicini.." - Hai capito ... non si trattava quindi di "salvare" i Kosovari ....

"Milosevic in realtà lui voleva la divisione del Kosovo e della Macedonia (che considerava come Serbia meridionale". Strano comportamento di Milosevic - prima lascia andare la Macedonia senza sparare un colpo - e poi vuol fare la guerra per prenderne un pezzo...

""solo quando la Kfor arrivò si ritirò."" Signora si documenti meglio:
Prima uscirono le forze serbe e poi entrarono i suoi "liberatori".

"Non ci riuscirono ma rimossero l'autonomia di Kosovo e Vojvodina: oggi il Kosovo è indipendente e la Vojvodina di nuovo sta chiedendo questa autonomia"" - Signora, non sara' mica impegnata a a far replicare in Vojvodina quello che e' successo in Kosovo ??