26 apr 2006

Amico italo-slavo,

Ti farei guardare gli occhi delle donne bosgnacche stuprate decine di volte dal proprio vicino serbo e ti farei ascoltare i loro racconti... agghiaccianti.

la tua parola è lontana anni luce dalla verità!