soft power

Gentile eurotiranno, noi non ne possiamo più della soft power. Utilizzatela altrove. La nube sopra le teste dei serbi siete voi, ma la kosava le spazzerrà via. E' un vento forte e porta l'arica fresca. La terra andatela a prendervela altrove per darla a chi volete. La guerra non l'abbiamo voluta noi e la Commissione per la verità e giustizia lo mostrerà. Certo, se sarà scritta dal tribunale dell'AIA e dalla Kandic e Biserko, la conosciamo di già. Questa soft power non passerà in Serbia. Auguro all'UE la stessa fine della Jugoslavia, possibilmente pacificamente. Aspetto alla finestra e guardo la vostra lenta e inesauribile fine. Chi di spada ferisce...