x Mirela

Izetbegovic doveva passare la Presidenza a novembre-dicembre 1991, essendo stato eletto a fine 1990 con sostegno anche del SDS (a fine 1990 l'unica cosa che interessava e metteva d'accordo SDA, HDZ e SDS era far cadere i comunisti) e essendo il mandato di 1 solo anno. Dopo la presidenza toccava ai serbi, precisamente a Karadzic, del resto come noi avevamo diritto di eleggere il nostro co***one anche loro avevano diritto di eleggere il loro co***one. Poi Karadzic era interessato a mantenere lo status quo, e non aveva nemmeno i numeri per fare altro, semmai mi preoccupava di più il successivo passaggio di Presidenza ai croati nel 1993... però senza Izetbegovic quasi sicuramente non ci sarebbe stata la guerra in Bosnia e saremmo stati obbligati a convivere, quindi nel 1993 lo scenario sarebbe stato diverso.