L'opinione di una deputata Serba: Vesna Pešić

Senza entrare dettagliatamente nel merito dell’ennesimo fiasco della Serbia, e lasciando da parte gli irrazionali deliri e i kmee, kmee del solito troll, mi permetto di segnalare l’intervista a Vesna Pešić circa il rifiuto alla Serbia della candidatura all’UE.
Vesna Pešić, donna coraggiosa e deputata al Parlamento Serbo senza peli sulla lingua, tra le altre cose ha detto: anche stavolta abbiamo aspettato fino all’ultimo istante, ma questa nostra classe politica chi sta prendendo in giro? Anche dopo la sentenza della CIG dell’Aja non abbiamo capito nulla, abbiamo continuato sulla nostra solita vecchia strada, il rifiuto alla candidatura è la logica conseguenza della nostra politica.
La breve intervista la trovate qui:

http://www.b92.net/info/vesti/ind...;nav_category=1262&nav_id=564543

Voglio ricordare a tutti che nel 1997 Vesna Pešić fu candidata al premio Nobel per la pace (quindi agli antipodi dei vari Nikolić, Vučić, Tadić, Jeremić, Dačić etc...).