liberi

liberi dai nazionalismi e dai muri mentali. ottimo articolo, contro ogni prevaricazione.