Serbia - Articoli

Integrazione UE-Balcani occidentali: perché l'Italia dovrebbe assumere un ruolo guida

25/05/2018 -  Luisa Chiodi

Dopo la formulazione della nuova strategia Ue sull'allargamento ed a seguito del vertice di Sofia tra l'UE e i Balcani occidentali, un'analisi del ruolo dell'Italia nel processo di allargamento


Balcani occidentali e Unione europea: a tutta connessione?

17/05/2018 -  Gentiola Madhi*

Uno dei mantra degli ultimi anni di processo di allargamento ai Balcani occidentali è stato "connettività". Un'analisi


I cittadini: attivisti che lottano per la propria città

16/05/2018 -  Jovana Georgievski

Quattro anni dopo, 'Ne da(vi)mo Beograd' non desiste e continua a promuovere iniziative per difendere gli spazi pubblici della capitale serba


Sfruttamento e precariato: lavoratori serbi in Slovenia

11/05/2018 -  András Juhász

La Slovenia ha bisogno di manodopera e Lubiana sta firmando accordi bilaterali con i paesi della regione che però rischiano di ridurre ancora i diritti dei lavoratori immigrati


Serbia: nuova offensiva degli ultranazionalisti

09/05/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Vojislav Šešelj, leader del Partito radicale serbo, ha lanciato l'ennesima provocazione: recarsi sul luogo dei crimini che ha commesso 26 anni fa e per i quali è stato condannato all'Aja


Serbia: battaglia per l’aeroporto di Niš

02/05/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Braccio di ferro tra il presidente Vučić e parte dell'amministrazione della città di Niš. Oggetto del contendere è l'aeroporto "Konstantin Veliki": Vučić lo vorrebbe proprietà dello stato, ma la città, per ora, non sembra disposta a cederlo


Serbia: il buono, il brutto e il corrotto

30/04/2018 -  Magdalena Ivanović Belgrado

Da qualche tempo è online un nuovo gioco lanciato dal portale di giornalismo investigativo della Serbia CINS, con l’intento di avvicinare i cittadini al tema della corruzione negli appalti pubblici. Un'intervista


Ex-Ju: la stampa popolare e il Maresciallo Tito

20/04/2018 -  Ivan Mandić

Stampa popolare e socialismo sono due concetti incompatibili? Non sembrerebbe analizzando una serie di riviste pubblicate durante la Jugoslavia titina


Vojislav Šešelj, orgoglioso dei crimini per cui è stato condannato

17/04/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Condannato in appello presso il Tribunale internazionale dell’Aja per i crimini nella ex Jugoslavia, il leader del Partito radicale serbo si vanta dei crimini commessi e occupa un seggio in parlamento. Nonostante la legge non lo consenta


Migrazioni: le nuove rotte attraverso i Balcani

29/03/2018 -  Giovanni Vale

I muri non interrompono i flussi, li deviano. Così avviene anche per quanto riguarda la rotta balcanica e la fuga dalla guerra e dalla soppressione dei propri diritti di migliaia di profughi


Serbia: chi trae profitto dall’energia idroelettrica?

28/03/2018 -  Vladimir Kostić Dina Đorđević

In Serbia l’energia elettrica prodotta da piccole idrocentrali costituisce un’esigua percentuale della produzione lorda nazionale, tuttavia il governo da anni incentiva gli investimenti privati nel settore, favorendo di fatto alcune imprese ad esso vicine


Rotta balcanica: chiusa, anzi no

23/03/2018 -  Giovanni ValeJelena Prtorić Zagabria

Nonostante due anni fa le autorità ne avessero decretato la chiusura, la rotta balcanica ha continuato ad essere percorsa, pur con flussi decisamente minori rispetto al recente passato


Serbia: l’SNS di Vučić conferma un dominio assoluto

06/03/2018 -  Dragan Janjić

Alle amministrative della capitale Belgrado ennesima conferma dell'SNS di Vučić. Affondano i DS mentre la dinamica politica sembra ormai tutta interna all'attuale maggioranza che guida il paese SNS-SPS


Profughi a Belgrado: tra vecchi e nuovi flussi

23/02/2018 -  Francesca Rolandi Belgrado

La rotta balcanica è sbarrata e molti richiedenti asilo sono rimasti bloccati in Serbia. Inoltre, con l'abolizione dei visti per i cittadini di India e Iran, si sono aggiunti flussi nuovi da questi due paesi


Allargamento UE: si riparte, con il freno a mano

20/02/2018 -  Francesco Martino

La Commissione europea rilancia le prospettive di allargamento dei Balcani occidentali come investimento geo-strategico imprescindibile per l'UE: da Bruxelles però nessuno sconto sulle riforme. Per Serbia e Montenegro l'adesione potrebbe arrivare nel 2025


Belgrado: vigilia di elezioni locali

20/02/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

A meno di due settimane dalle elezioni per il sindaco di Belgrado, il Partito progressista serbo del presidente Vučić fa di tutto per non perdere quella che è considerata una delle cariche politiche più importanti del paese


Serbia: allo stato non compete la sicurezza dei giornalisti

19/02/2018 -  Antonela Riha Belgrado

In Serbia la libertà dei media e la sicurezza dei giornalisti peggiora di giorno in giorno, continuano gli attacchi e le minacce contro i professionisti dell'informazione. Il ministro della Cultura e dell’Informazione però addossa la responsabilità agli stessi giornalisti


La Sarajevo-Belgrado passa per Ankara

14/02/2018 -  Alfredo Sasso

Dell’autostrada tra Sarajevo e Belgrado si parla, in sede ufficiale, da almeno due anni. Sarebbero due le macro-opzioni: quella a nord-est, via Tuzla-Brčko-Bijeljina, e quella a est via Višegrad. La Turchia pare disposta a costruirle entrambe


Dialogo Serbia-Croazia: un cammino in salita

13/02/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Il capo di Stato serbo Aleksandar Vučić ha incontrato ieri a Zagabria la sua omologa croata Kolinda Grabar-Kitarović. Molte le promesse, permangono le divergenze


Turchia, Serbia e Bosnia Erzegovina. Neo-pragmatismo?

12/02/2018 -  Alfredo Sasso

Nell'area post-Jugoslava la Turchia di Erdoğan sembra proporsi come "piano B". Ma quant'è concreta questa strada alternativa all'Unione europea?


Cosa intendiamo quando parliamo di Jugoslavia

09/02/2018 -  Filip Švarm Belgrado

Cos'è stata la Jugoslavia? Qual è l'eredità jugoslava nelle repubbliche sorte dopo la sua dissoluzione? Che memoria si ha in queste repubbliche della Jugoslavia? Sono alcune delle domande a cui risponde in questa intervista la storica Radina Vučetić


Faruk Begolli, tra Belgrado e Pristina

08/02/2018 -  Jeton Neziraj

E' uno degli attori più famosi di tutta la ex Jugoslavia. Faruk Begolli ha amato tanto Pristina, dove è nato, che Belgrado, dove ha trascorso buona parte della sua vita


Serbi che temono gli estremisti serbi

25/01/2018 -  Dejan Anastasijević

Nel settembre del 2017 Oliver Ivanović rilasciò un'intervista al settimanale Vreme, in cui descriveva con franchezza la situazione del nord del Kosovo, le tensioni politiche e sociali, la situazione scomoda del suo partito. Parole rivelatrici da rileggere con attenzione in seguito al suo recente omicidio


Galaksija, il PC fai-da-te che ha portato l'informatica in Jugoslavia

25/01/2018 -  Lorenzo Fantoni

La storia di Galaksija, il computer fai-da-te anni Ottanta che ha fatto scoprire al paese il mondo dell'informatica


Cosa possono imparare tedeschi e francesi da serbi e albanesi?

24/01/2018 -  Aleksandar Pavlović

"Serbi e albanesi nutrono un odio reciproco secolare", "La conflittualità fa parte della loro storia". Ne siamo proprio sicuri? Un'analisi volta a decostruire pregiudizi infondati che alimentano pericolosi stereotipi


La Cina in Serbia, tra infrastrutture e politica

23/01/2018 -  Francesco Martino

La Serbia appare sempre di più come uno snodo centrale nei Balcani della nuova "via della Seta" a trazione cinese, sia a livello infrastrutturale che politico. Per capire meglio i rapporti tra Belgrado e Pechino ne abbiamo discusso con Dragana Mitrović, docente dell'Università di Belgrado


Omicidio Ivanović, un colpo alla pace

18/01/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

L'omicidio del leader politico serbo-kosovaro ha gettato un'ombra sulla pace in Kosovo. Il dialogo tra Pristina e Belgrado subirà un rallentamento, ma non dovrebbe bloccarsi del tutto


Serbia-Kosovo: Vučić traditore della patria?

12/01/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Inizio anno difficile per il presidente serbo Aleksandar Vučić accusato da una parte dell’opinione pubblica e della Chiesa ortodossa serba, per le sue scelte sul Kosovo, di tradire la patria


Il porno americano e la scena politica serba

08/01/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

In piene festività natalizie e sull'onda di una lunga campagna elettorale per le amministrative della prossima primavera, sulla scena politica serba compare a sorpresa la figura di un noto porno divo americano


Rifugiati in Serbia: destini incrociati

03/01/2018 -  Lorenzo ScalchiDavor Marinković

Le migrazioni in Serbia e ciò che resta dei conflitti degli anni '90. Un reportage