Serbia - Articoli

Gli Angeli di Novi Sad: un progetto artistico interculturale

13/06/2002 -  Anonymous User

Pubblichiamo l'intervista realizzata da Ada Sostaric con Nada Savkovic, una delle organizatrici dell'evento artistico e autrice del libro "I miei anni con Milosevic".


Serbia: inizia il primo processo per crimini di guerra

12/06/2002 -  Anonymous User

L'inidiziato è accusato di aver ucciso due albanesi nel '99. Polemiche sia delle organizzazioni che si occupano di diritti umani, che ritengono il sistema giudiziario non sia in grado attualmente di garantire processi equi, sia di quelle dei veterani.


Serbia: ancora violenze della polizia

11/06/2002 -  Anonymous User

Lo si denuncia in una conferenza tenutasi a Belgrado. Dopo il 5 ottobre le violenze continuano e soprattutto molti dei reati commessi dalla polizia durante il regime di Milosevic restano impuniti.


Verità e riconciliazione: dibattito sulla commissione FRY

11/06/2002 -  Anonymous User

Un incontro a Belgrado sulla Commissione per la verità e la riconciliazione. Dopo un anno di lavori si cercano indicazioni per i compiti a venire. Molte le critiche, che riportiamo a fine testo.


Belgrado: un altro omicidio eccellente

11/06/2002 -  Anonymous User

L'omicidio del funzionario di polizia Bosko Buha scuote Belgrado. Riportiamo la cronaca dei fatti, una breve biografia e le reazioni dei politici all'accaduto.


Montenegro: scelti i delegati per la riforma della costituzione

07/06/2002 -  Anonymous User

Il partito Democratico dei Socialisti avrà tre rappresentanti, e gli altri partiti un rappresentante nella commissione per la creazione del documento costituzionale dell'Unione di Serbia e Montenegro.


Un nuovo libro di Ivo Banac sulla dissoluzione della Jugoslavia

06/06/2002 -  Anonymous User

A Belgrado la presentazione di un nuovo libro dello storico di Zagabria. "L'unico modo di superare le conseguenze della guerra è garantire il ritorno di sfollati e rifugiati".


La città di Nis e le eco-consulenze

05/06/2002 -  Anonymous User

L'amministrazione locale di Nis si dimostra attenta alle tematiche riguardanti l'impatto ambientale dello sviluppo. Commissionato uno studio sulle risorse locali e sviluppo sostenibile.


Sud Serbia: una fragile pace

31/05/2002 -  Mihailo Antović

Ad un anno dalla crisi al Sud della Serbia, nella valle di Presevo, Medvedja e Bujanovac come stanno andando le cose? Ne fa il punto un testo in inglese del nostro corrispondente dalla Serbia Mihailo Antovic. (Testo in inglese)


Serbia: vita dura per gli assenteisti in Parlamento

28/05/2002 -  Anonymous User

La presidenza della coalizione DOS annuncia che 50 tra i propri deputati assenteisti verranno sostituiti. Se lo farete con i nostri deputati usciremo dal Parlamento, rispondono dal partito di Kostunica. La crisi all'interno di DOS s'acuisce.


Serbia: la prima cosa che comprerei? Una macchina

28/05/2002 -  Anonymous User

Un sondaggio ha indagato sulle percezioni dei cittadini in Serbia sulla situazione economica che stanno vivendo. E' emersa qualche sorpresa: pochi comprerebbero più cibo, la maggior parte però acquisterebbe una macchina.


Serbia: popolazione in calo e fuga di cervelli

22/05/2002 -  Anonymous User

I primi dati del nuovo censimento confermano tendenze già individuate da tempo. La popolazione della Serbia è in diminuzione ed in questi anni il numero di cittadini residenti all'estero è aumentato del 36,5%.


Serbia: elezioni imminenti?

17/05/2002 -  Anonymous User

In Serbia il dibattito sulle elezioni è uno dei temi principali. La lotta all'interno dei 18 partiti della coalizione DOS si fa serrata e molti analisti sostengono che la situazione potrebbe essere risolta solo con l'anticipazione delle elezioni.


Il ruolo dell'Unione Europea nell'accordo sull'Unione di Serbia e Montenegro

17/05/2002 -  Anonymous User

Pubblichiamo un abstract in italiano del rapporto curato dall'International Crisis Group sulla ridefinizione dei rapporti tra la Serbia e il Montenegro, con particolare riguardo al ruolo della UE.
A cura di Tania Russo.


Belgrado: REFRACT, il festival della cultura alternativa dei Balcani

15/05/2002 -  Anonymous User

Dopo Lubiana, Zagabria e Sarajevo il festival culturale REFRACT è arrivato anche a Belgrado. Intervista ad uno dei promotori.


Come sopravvivere alla transizione

07/05/2002 -  Anonymous User

In riferimento all'economia di molti paesi balcanici si parla spesso di "transizione". Categoria concettuale sulla quale non tutti concordano. Un'inchiesta promossa in Serbia da alcuni sindacati descrive come i lavoratori vivono questa "transizione".


Sud Serbia: radiazioni nell'aria

06/05/2002 -  Anonymous User

Nulla di nuovo nell'aria del sud della Serbia. Ovvero: vi sono ancora particelle di uranio impoverito. Secondo le autorità serbe occorre partire con la bonifica. Anche Pekka Haavisto, dell'UNEP, ribadisce che bisogna muoversi in fretta.


TPI: botta e risposta tra Milosevic e Rugova

06/05/2002 -  Anonymous User

A distanza di tre anni l'attuale presidente del Kosovo, Ibrahim Rugova e l'ex presidente della SRJ Slobodan Milosevic, si sono incontrati di nuovo, e questa volta nell'aula del Tribunale Internazionale dell'Aja.


L'ultima fine della Jugoslavia

06/05/2002 -  Anonymous User

Un resoconto critico sulla creazione dell'Unione di Serbia e Montenegro, che ha decretato la fine della Federazione Jugoslava. (testo in inglese)


Media in Serbia: 'è tempo per una dura critica'

03/05/2002 -  Anonymous User

Lo dice la presidentessa dell'Associazione dei giornalisti indipendenti della Serbia, denunciando la drammatica situazione in cui si trovano i media in Serbia, ancora in attesa di una legge adeguata.


Il Primo maggio oltre mare

02/05/2002 -  Luka Zanoni

La festa internazionale del Primo maggio, in alcune capitali balcaniche, si è svolta sotto il segno della protesta dei sindacati e dei lavoratori nei confronti dei rispettivi governi riguardo alle promesse di lavoro e di garanzia dei diritti.


Generali e politici serbi all'Aja

02/05/2002 -  Anonymous User

Riportiamo di seguito una scheda contenente alcune indicazioni sugli imputati serbi in consegna volontaria presso il Tribunale de L'Aja.


Cattive condizioni dell'ambiente a Nis

30/04/2002 -  Anonymous User

La situazione ambientale a Nis non è incoraggiante, occorre incrementare i controlli e recuperare maggiori fondi.


Serbia: l'ex regime è ancora una minaccia per riforme e diritti umani

29/04/2002 -  Anonymous User

La presidentessa del "Comitato di Helsinki per i diritti umani" di Belgrado rimprovera ai nuovi leader politici di non prendere la necessaria distanza dall'ex regime, situazione che spesso accresce un clima di intolleranza nei confronti delle minoranze.


A Nis un Forum per i diritti civili

29/04/2002 -  Anonymous User

Avvicinare i cittadini al governo locale e alle leggi che lo regolamentano, si tratta del progetto lanciato durante il "Forum per i diritti civili" di Nis.


Si stringe il cerchio attorno ai cacciatori di frodo italiani

26/04/2002 -  Anonymous User

Il turismo venatorio nella ex-Jugoslavia da parte di cacciatori in gran parte italiani è una pratica che ha caratterizzato gli ultimi 20 anni. E la deregolamentazione in cui sono piombati molti paesi Balcanici certo non ha contribuito a limitarla.


L'Università della Serbia faticosamente verso l'Europa

24/04/2002 -  Mihailo Antović

Durante il regime di Milosevic ogni protesta studentesca era segnata dall'adozione di una legge sempre più repressiva nei confronti dell'autonomia universitaria. Ora la coalizione DOS procede con lentezza per riformare un sistema allo sbando.


Karadzic riappare in pubblico con una lettera

24/04/2002 -  Luka Zanoni

Radovan Karadzic, ex presidente della Republika Srpska e uno dei principali ricercati dal Tribunale Internazionale de L'Aja per i crimini di guerra commessi in Bosnia, è ritornato a farsi sentire.


Serbia: in Parlamento la proposta di legge sulla riforma dell'Università

22/04/2002 -  Mihailo AntovićDavide Sighele

In Serbia l'Università opera ancora sulla base di una legge liberticida approvata nel 1998 dal regime di Milosevic. E' iniziato però in questi giorni l'iter parlamentare per l'approvazione di una nuova legge.


Federazione Jugoslava: costituitevi!

22/04/2002 -  Anonymous User

Il 17 aprile il parlamento federale jugoslavo ha approvato una nuova legge di cooperazione con il TPI. Le autorità jugoslave, lo stesso giorno, hanno concesso agli indiziati tre giorni per consegnarsi alla giustizia. Fino ad ora con scarsi risultati.