Serbia - Articoli

Ue e Balcani occidentali: il flop della strategia di cooperazione regionale

24/09/2020 -  Redazione

Negli ultimi vent'anni l'Ue ha investito molto sul rafforzamento delle relazioni economiche tra i paesi dei Balcani occidentali. Raccogliendo poco. I motivi in un recente studio


Serbia e Macedonia del Nord: la retorica dei muri

23/09/2020 -  Christian Elia

Un ennesimo muro, questa volta tra Serbia e Macedonia del Nord, sta prendendo forma. Viene giustificato con l'emergenza migranti, ma in realtà nasconde altre agende politiche. Mentre le persone in fuga lungo la rotta balcanica proseguono il loro disperato cammino


Balcani: la difficile gestione dei rifiuti Covid-19

17/09/2020 -  Edib Bajrović

L'epidemia di Covid-19 ha portato a un forte aumento della quantità di rifiuti sanitari, in particolare a causa dell'uso di dispositivi di protezione. Ciò solleva tutta una serie di questioni igienico-sanitarie e ambientali


Lenka e Laza, il diario dei sogni

16/09/2020 -  Božidar Stanišić

110 anni fa moriva Laza Kostić, poeta, drammaturgo, traduttore, erudito. Il suo geniale poema “Santa Maria della Salute” è inestricabilmente legato al destino di Lenka Dunđerski. Un omaggio a una delle più belle poesie d’amore della letteratura serba


Gerusalemme, un capello nella zuppa di Vučić

15/09/2020 -  Milica Čubrilo Filipović

Firmando alla Casa Bianca l'accordo di “normalizzazione economica” con Pristina il presidente serbo sapeva cosa stava facendo? Con la promessa di spostare l'ambasciata a Gerusalemme la Serbia si tira addosso le critiche di mondo arabo, Unione europea, Russia e anche Cina


Serbia - Kosovo, linee d'ombra sull'"accordo Trump"

10/09/2020 -  Francesco Martino

Kosovo e Serbia hanno firmato a Washington un accordo di normalizzazione economica: l'entusiasmo del presidente USA Donald Trump - che l'ha definito "storico" - non riesce però a risolvere i numerosi dubbi sull'efficacia e sulle potenziali ricadute negative dell'intesa


L’UE sostiene il giornalismo indipendente in Serbia

10/09/2020 -  Euractiv

2,4 milioni di euro di contributi a fondo perduto erogati dall'Unione europea per i media serbi, aiuti per far fronte alle conseguenze della pandemia da coronavirus e per rafforzare un'informazione critica e indipendente


Dialogo Serbia-Kosovo, "the Trump show"

09/09/2020 -  Paolo Bergamaschi

Il recente accordo di Washington tra Serbia e Kosovo come riedizione di "The Truman Show", a uso e consumo della campagna elettorale di Donald Trump, con Vučić e Hoti nel ruolo di comparse. Un commento


Serbia: violenza tra coetanei in aumento

07/09/2020 -  Teodora Ćurčić

Secondo dati raccolti dal Centro per il giornalismo investigativo della Serbia (CINS), dall’inizio del 2019 fino a marzo 2020, 67 delle 173 scuole elementari pubbliche di Belgrado hanno denunciato gravi episodi di violenza tra alunni. Un quadro della situazione


Noi diversi

28/08/2020 -  Diego Zandel

Una scrittura che rivela la frequentazione di Proust e di Nabokov, un libro noir insolito, che ci accompagna a scoprire i destini di Vladimir e Vanja. Una recensione di "Noi diversi", romanzo dello scrittore serbo Veselin Marković


Dragan Velikić: la quotidianità sotto il regime di Vučić

24/08/2020 -  Branimira Lazarin

Romanziere prolifico e pluripremiato, diplomatico per un periodo della sua vita, Dragan Velikić riflette a tutto tondo sulla nostra società, ma soprattutto sulla Serbia attuale, sul malgoverno e sulle possibilità di cambiamento, senza dimenticare la magia dei suoi libri e della sua scrittura


Giornalisti in Europa: un attacco al giorno

18/08/2020 -  Paola Rosà

I dati dei primi quattro mesi di monitoraggio del consorzio MFRR confermano un panorama preoccupante per la sicurezza dei giornalisti e la salute della libertà dei media, sia nei paesi membri dell’UE sia in paesi candidati come Serbia e Turchia


Duško Radović, prima di riparare il mondo

17/08/2020 -  Božidar Stanišić

Il 16 agosto di 36 anni fa moriva a Belgrado Duško Radović, scrittore, critico, poeta, giornalista. Negli anni settanta era diventato famoso per la sua trasmissione radiofonica "Buongiorno Belgrado" in onda alle 7.15 del mattino. Un ritratto di uno degli scrittori più letti nella regione


I serbi di Croazia si distanziano da Belgrado

11/08/2020 -  Dragan Janjić Belgrado

La partecipazione di Boris Milošević, vicepremier croato e rappresentante della minoranza serba, al 25° anniversario di Oluja è un evento di particolare importanza perché segna un cambiamento della politica dei serbi di Croazia e la presa di distanza da Belgrado


Oluja 25 anni dopo

04/08/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

Venticinque anni dopo l'azione militare denominata Tempesta (Oluja) per la prima volta alle celebrazioni a Knin ci sarà anche Boris Milošević, deputato del Partito Democratico Indipendente Serbo (SDSS) e vice-Primo ministro. Un fatto che può far sperare


Serbia: media indipendenti e ong nel mirino del governo

04/08/2020 -  Milica Stojanović

C'è preoccupazione in Serbia dopo che la Direzione per la prevenzione del riciclaggio di denaro in seno al ministero delle Finanze ha avviato una serie di controlli sui dati bancari di giornalisti e ong locali, la maggior parte dei quali rappresentano le voci critiche al regime


Il dialogo fra Belgrado e Pristina riparte (in salita) da Bruxelles

24/07/2020 -  Francesco Martino

Dopo il naufragio di un controverso intervento statunitense e uno stallo durato venti mesi, il negoziato per la normalizzazione delle relazioni tra Serbia e Kosovo, facilitato dall’Unione europea, è ripartito nei giorni scorsi da Bruxelles. Nelle prossime settimane le trattative continueranno lontano dai riflettori


Serbia-Kosovo: riprendono i negoziati sotto l’egida dell’UE

15/07/2020 -  Dragan Janjić Belgrado

Riprende domani a Bruxelles il dialogo tra Belgrado e Pristina per la normalizzazione delle loro relazioni. A condizionarlo le proteste in Serbia, l’atteggiamento di Mosca e l’uscita di scena del presidente kosovaro Hashim Thaçi


Serbia: il regime risponde con la violenza alle proteste dei cittadini

14/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Mentre in Serbia esplode l'epidemia da coronavirus e si tenta di far ripartire i negoziati per la normalizzazione delle relazioni tra Belgrado e Pristina, proteste spontanee contro il governo vengono represse con spropositata violenza


Due voci sul Kosovo

08/07/2020 -  Paolo Bergamaschi

Sui negoziati Serbia-Kosovo si è verificata recentemente una vera e propria gara diplomatica tra Usa e Ue. L'opinione di Lulzim Peci dell'Istituto kosovaro per la ricerca politica e lo sviluppo e di Sonja Biserko, fondatrice e presidente del Comitato di Helsinki per i diritti umani in Serbia


Dramma Covid-19 in Serbia: bugie di stato

07/07/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Nelle settimane che hanno preceduto le elezioni politiche la vita in Serbia andava avanti come se il coronavirus non ci fosse più. Ma non era così, ed ora si rischia il dramma. Politica, bugie e contagi in quest'analisi


Dialogo Serbia-Kosovo: può ritornare nelle mani dell'Ue?

07/07/2020 -  Dragan Štavljanin

Dopo l'incriminazione di Hashim Thaçi, la "diplomazia dei cowboy" di Donald Trump e Richard Grenell sul Kosovo ha pagato dazio. Ma l'Ue sarà in grado di riavviare un processo politico che porti a passi avanti? Un’intervista al diplomatico austriaco Wolfgang Petritsch


Serbia, le elezioni dei perdenti

02/07/2020 -  Florian Bieber

Alle recenti politiche in Serbia hanno perso tutti: ha perso il presidente serbo Vučić, perché si è squarciato il velo sul suo regime autoritario; ha perso l'opposizione perché il boicottaggio non ha portato a nulla; perde l'Ue perché dimostra sempre meno forza per favorire i processi democratici sul continente


Serbia: il nuovo parlamento senza opposizione

24/06/2020 -  Dragan Janjić Belgrado

La tornata elettorale di domenica 22 giugno ha consegnato il potere assoluto nella mani del partito di Aleksandar Vučić, SNS, cancellando l'opposizione dal parlamento. Una situazione prevista ma che è particolarmente critica per ogni sistema che voglia dirsi democratico


Serbia e Bosnia Erzegovina: tra robot e zombie

19/06/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

No, non è un racconto horror e nemmeno un fantasy. In questo commento robot e zombie diventano metafore - drammatiche - della conduzione politica di due paesi, Serbia e Bosnia Erzegovina


Covid 19: il governo serbo e la propaganda anti-Ue

18/06/2020 -  Majda Ruge Nicu Popescu

L'Ue pur stanziando ingenti risorse finanziarie nei Balcani è spesso messa in secondo piano rispetto a Cina e Russia grazie anche alla propaganda messa in campo dai governi locali. Per ECFR gli aiuti Ue devono continuare ma non devono andare a governi corrotti


Serbia: legami pericolosi

16/06/2020 -  Antonela Riha Belgrado

Alla vigilia delle elezioni, l'ennesimo scandalo in Serbia investe la leadership al potere. Si tratta di una fotografia che ritrae il figlio del presidente Vučić in compagnia di alcune altre persone ad un bar, tra cui un membro di un clan mafioso


Miloš Crnjanski, l'albatros di una nuova sensibilità

15/06/2020 -  Božidar Stanišić

È un invito a ripensare radicalmente l'eurocentrismo che domina l’arte e la cultura questa recensione di Diario di un reduce di Miloš Crnjanski, uscito recentemente per i tipi di Elliot Edizioni


Aleksandar Zograf: breve storia di famiglia

12/06/2020 -  Aleksandar Zograf Pančevo

Una storia di famiglia che ritorna a ritroso alla Seconda guerra mondiale. A raccontarla e a raccontarsi è il noto fumettista Aleksandar Zograf. Un'anticipazione del suo nuovo libro


Sud-est Europa: violazioni dei diritti digitali durante la pandemia da Covid 19

12/06/2020 -  Media Centar Sarajevo

Una recente ricerca condotta da BIRN e Share Foundation ha messo in luce una serie di casi di violazione dei diritti digitali in Serbia, Bosnia Erzegovina, Ungheria, Croazia, Romania e Macedonia del Nord