Serbia - Articoli

Serbia: l'altro lato di tutto

10/12/2018 -  Nicola Falcinella

Un documentario in cui il protagonista è un appartamento di Belgrado e la storia di chi vi ha abitato, dalla Jugoslavia di Tito alla Serbia di oggi. Un film che è anche una riflessione sulle responsabilità che un cittadino o una cittadina si devono prendere per il loro paese nel momento delle difficoltà


Il governo serbo e il genocidio di Srebrenica

04/12/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Di recente la premier serba Ana Brnabić ha negato apertamente che a Srebrenica sia stato commesso un genocidio. L’affermazione ha avuto conseguenze regionali ed anche a livello dell’Ue


Generazione Serbia

03/12/2018 -  Aleksandra Ivić

Gli intrecci della "grande" e della "piccola" storia, di cui siamo autori e vittime allo stesso tempo. Dušan Veličković racconta il suo "Generazione Serbia" con cui torna sugli scaffali delle librerie italiane


Kosovo-Serbia, scontro sui dazi

29/11/2018 -  Majlinda Aliu Pristina

Il governo del Kosovo ha deciso di imporre dazi doganali al 100% contro Serbia e Bosnia Erzegovina. Una decisione fortemente criticata da Bruxelles, e che rischia di danneggiare ulteriormente il fragile dialogo con Belgrado


Serbia-Kosovo, mosse e contromosse

27/11/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Il Kosovo non riesce a diventare membro dell’Interpol, la Serbia esulta ma Pristina reagisce con un’azione di polizia volta a far luce sull’omicidio Ivanović e, soprattutto, con l’aumento del 100% dei dazi doganali


Serbia: Hitler, un caricaturista e la libertà dei media

21/11/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Continua a peggiorare la situazione dei media in Serbia. Recenti fatti di cronaca mostrano come l’accanimento del potere contro i pochi media non allineati sia ormai quotidiano. Per RSF la Serbia rischia la maglia nera della regione


Serbia: importanti messaggi da Parigi

16/11/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Alla commemorazione dei cento anni dall’armistizio della Prima guerra mondiale il presidente serbo si è dovuto accomodare in una posizione defilata rispetto ai principali leader mondiali. Una situazione percepita in Serbia come umiliante che reca con sé dei messaggi politici importanti


Tibor Sekelj, uno scrittore di viaggio dimenticato

13/11/2018 -  Božidar Stanišić

Quest’anno ricorrono i trent’anni dalla scomparsa di Tibor Sekelj (1912-1988), scrittore, giornalista, etnologo ed esperantista jugoslavo, un autentico cittadino del mondo


Il fascismo attorno a noi

07/11/2018 -  Sanja Kljajić

In Europa il fascismo ritorna come ideologia, non con le camicie nere e la guerra ma nella sua sostanza. Le opinioni di storici e giuristi sulla situazione in Serbia e le analogie col resto d'Europa


Gli ultimi: prigionieri serbi e russi sul fronte alpino

02/11/2018 -  Marco Abram

Ultimi ingranaggi dello sforzo bellico allora, ultimi nel ricordo oggi. A cento anni dalla fine della Prima guerra mondiale, resta ancora semisconosciuta l'esperienza dei migliaia di prigionieri di guerra russi e serbi portati sul fronte alpino come manodopera coatta a supporto delle forze austro-ungariche


Un esercito per il Kosovo

26/10/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Pristina ha ufficialmente avviato, con il sostegno degli Stati uniti, la trasformazione delle sue forze di sicurezza in forze armate. Un processo che durerà a lungo


Serbia-Kosovo: scambio di territori, un'ipotesi pericolosa

12/10/2018 -  Majlinda Aliu Pristina

Negli ultimi mesi si parla sempre più spesso di scambio di territori tra Serbia e Kosovo: una soluzione che solleva preoccupazioni e punti interrogativi. Il dibattito tra gli albanesi del Kosovo


Compa... esano Tito! Storia di una leggenda

10/10/2018 -  Marco Abram

Tra le leggende sull'identità del presidente jugoslavo, quella trentina rimane probabilmente la più vicina alla storia e all'identità di una comunità, diversamente dalle altre che sono spesso ispirate da complottismi di varia natura


Belgrado-Pristina: la piccola guerra mediatica

04/10/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

La recente visita del presidente kosovaro Hashim Thaçi al lago di Gazivode, nel nord del Kosovo, ha aumentato la tensione con Belgrado, scatenando una “piccola guerra del weekend” che per fortuna è rimasta solo a livello mediatico


Ex-ju: una seconda giovinezza per Tex Willer e Zagor

20/09/2018 -  Vladimir Šagadin

Tex Willer, Zagor, Comandante Mark, Dylan Dog... eroi che hanno accompagnato generazioni di lettori jugoslavi. E che ora risorgono grazie al lavoro appassionato della casa editrice Veseli Četvrtak


Marijan Beneš, il poeta dal pugno d’acciaio

12/09/2018 -  Edvard Cucek

Il 4 settembre è spirato a Banja Luka Marijan Beneš, grande sportivo, poeta e persona molto lontana dalle logiche nazionaliste degli anni '90. Un ritratto


Gerald Knaus: spostare i confini e le persone è esplosivo

31/08/2018 -  Sead Numanović

Nell’acceso dibattito sulla proposta di modificare i confini tra Serbia e Kosovo, con possibile conseguente spostamento di popolazione, interviene il direttore del think tank European Stability Initiative


Giornalisti scomodi

27/08/2018 -  Perica Gunjić Belgrado

Fare giornalismo investigativo nei Balcani è sempre più difficile. Lo conferma il recente caso delle gravi accuse del presidente della Republika Srpska Milorad Dodik contro Dino Jahić, caporedattore del Centro per il giornalismo investigativo della Serbia


Serbia-Kosovo: un nuovo confine?

21/08/2018 -  Antonela Riha

In Serbia si parla sempre più di delimitazioni, demarcazioni, scambio di territori, in riferimento ad una imminente soluzione dell’annosa questione del Kosovo. Un’analisi del dibattito in corso


Plastica in Serbia: da fonte di inquinamento a opportunità?

17/08/2018 -  Saša Petrović

In Serbia solo il 3% degli imballaggi in plastica viene riciclato. I sacchetti e le bottiglie di plastica continuano ad accumularsi e formare montagne di rifiuti, provocando gravi danni all’ambiente. Eppure le soluzioni sono a portata di mano


Serbia: la finta guerra alla mafia

09/08/2018 -  Stevan Dojčinović Belgrado

Da quando i vertici dello stato hanno dichiarato di voler combattere la criminalità organizzata, in Serbia sono stati commessi 37 omicidi a sfondo mafioso e il numero di morti è in costante aumento


Balcani: la difficile conquista dei diritti LGBT

31/07/2018 -  Svetozar Savić

È cambiata molto negli ultimi anni anni la situazione dei diritti LGBT nei Balcani, ci sono però ancora paesi, tra cui la Bosnia Erzegovina, dove la sola idea del Pride è di difficile realizzazione


Processo per l’omicidio Ćuruvija: la mano lunga dei servizi segreti

06/07/2018 -  Vuk Z. Cvijić Belgrado

A quattro anni dall’avvio del processo per l’omicidio del giornalista Slavko Ćuruvija, si teme che il tribunale voglia assolvere gli impuntati, ex membri dei servizi segreti. Il settimanale NIN ricostruisce le pressioni e ostruzioni avvenute durante il processo


Giornalismo in Serbia? “Divertente come un’autopsia”

05/07/2018 -  Matteo Trevisan Belgrado

Il preoccupante stato di salute dei media serbi. Intervista a tutto tondo con Slaviša Lekić, presidente dell’Associazione dei giornalisti indipendenti della Serbia (NUNS)


Serbia: il caso del giornalista Stefan Cvetković e la scomparsa delle istituzioni

21/06/2018 -  Antonela Riha Belgrado

La sparizione di un giornalista, poi la sua comparsa dopo giorni di ricerca. L’opinione pubblica e le organizzazioni dei giornalisti sono rimaste per giorni col fiato sospeso, mentre le istituzioni hanno mostrato tutta la loro debolezza


Serbia: a tutto blocco

14/06/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Centinaia di cittadini hanno deciso di bloccare la strade della Serbia per protestare contro l’aumento del prezzo del carburante. Il governo accusa l’opposizione di aver strumentalizzato i cittadini, in realtà è il malcontento il vero motore delle proteste


1968 in Jugoslavia: le barricate di giugno a Belgrado

13/06/2018 -  Philippe Bertinchamps

Era lui quello con il megafono in mano nel cortile della facoltà di Filosofia di Belgrado in rivolta. Dragoljub Mićunović ha ora 88 anni e ritorna a quella turbolenta settimana dal 2 al 9 giugno 1968. La sua testimonianza


Mirëdita/Dobar dan: simboli vietati e provocazioni tollerate

05/06/2018 -  Antonela Riha Belgrado

Il consueto festival di quattro giorni volto a dare nuova luce ai rapporti tra Serbia e Kosovo, dove artisti kosovari e serbi presentano le loro opere a Belgrado, è stato oggetto di attacchi da parte della destra nazionalista


Serbia e Kosovo litigano, i criminali ne approfittano

28/05/2018 -  Faith BaileyKreshnik GashiJelena CosicSerbeze Haxhiaj

Serbia e Kosovo danno riparo l'uno ai ricercati dell'altro. Per sottrarsi alla giustizia basta attraversare la frontiera


Serbia: le divergenze parallele

25/05/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Per il ministro della Difesa la Serbia dovrebbe cambiare rotta rispetto a Bruxelles, per il presidente della Repubblica la strada europea non è in discussione. Semplici divergenze, crisi politica o solito gioco di due voci per due pubblici differenti, quello locale e quello dell'UE?