superiorita'occidentale o sindrome di Candide?

indubbiamente oggi la situazione dei diritti civili e del benessere in EuropaOcc. giuoca a favore dei suoi cittadini rispetto alla Russia.esistono xo' importanti eccezioni.x esempio,in Italia intere Regioni sono in scacco alla mafia con giornalisti sotto scorta,in Lettonia circa 300.000 abitanti sono discriminati etnicamente senza che i media europei ne parlino.
ma chi e'ottimista x il prossimo futuro europeo?con il nuovo Presidente eletto a porte chiuse,e da chi?dal Bilderberg.
riguardo la Russia,non dimentichiamo 2cose,la cronica crisi economica,e la perdurante guerra civile nel Caucaso.una guerra civile finanziata ed appoggiata da ServiziSegreti e da organizzazioni finanziarie straniere.
da ultimo nel valutare una civilta' non si puo' non considerare la politica estera,e qui l'EU non esiste nei confronti della Russia.la Russia e' uno StatoSovrano che con coerenza(etica),nell'interesse dei suoi cittadini, rispetta e capisce il valore dei Trattati,anche quelli non scritti(essendo fragile economicamente).mentre la UE e' un minus politico,sia per la sua Costituzione,sia per l'asservimento al Dipartimento di Stato e alle lobby mondialiste.
qui preferisco fermarmi,x svariati motivi e x salutare tutti.