Superiorità occidentale

Senti, io trovo ridicola la storia di una Russia che difende i propri cittadini all'estero e poi li massacra all'interno, e onestamente, pur vedendo tutte e falle del sistema occidentale, sono ancora dell'idea che i miei diritti sono molto più salvaguardati in Occidente che in Russia, lo dimostra il fatto che Marko Travaglio è vivo e la Politkovskaja è morta,e insieme a lei un centinaio di giornalisti. Paragonare Nato e Russia è fuori luogo. Non è questione delle sofferenze individuali per i singoli cittadini, perchè credo che una bomba NATO produca gli stessi danni di una bomba russa, ma non mi venire a dire che i cittadini russi godono della stessa tutela da parte dello Stato di cui godono i cittadini dell'europa occidentale. Io so che mi sono sempre sentita libera di criticare il mio governo come e quando mi pareva, senza paura di conseguenze penali, mentre in russia mi è stato detto chiaramente da alcuni amici, quando chiedevo di Cecenia: se vuoi parlare di queste cose lo facciamo in italiano, perchè qui è pericoloso parlare di queste cose. Gli osseti? si è visto quanto è importato a Putin dei bambini di Beslan, ma davvero credete alla favola che gli freghi qualcosa degli osseti? per favore, smettiamola con questa idolatria del messia putiniano che salva tutti e difende i poveri slavi dai cattivi americanoidi....perchè se credete che gli importi qualcosa di voi, vi state illudendo.