Informazione manovrata?

Ha ragione Montuccio, si ha l'impressione che i circuiti di informazione internazionale siano manovrati dalla grande finanza o da altri poteri. Alcuni esempi: Putin decisamente non piace e chiunque gli si oppone (non importa se fascista-nazionalista o un vetero comunista) viene etichettato come "opposizione democratica". Ma anche Berlusconi, quando si è avvicinato a Putin, è andato sotto tiro. Oggi viene demonizzato Assad e tutte le stragi, anche se compiute da attentatori suicidi, gli sono addebitate. Ma è credibile che un mercenario (così sono definiti gli uomini di Assad) si trasformi in kamikaze? Gli attentatori suicidi sono dei fanatici religiosi che si aspettano un ricompensa nell'altra vita e sicuramente non appartengono ai fautori di un regime che ha sempre tenuto le distanze dall'Islam fondamentalista. Oggi le minoranze etniche e religiose in Siria sono molto preoccupate per quello che potrà seguire a un cambiamento di regime, ma la stampa internazionale non ne parla.