Romania: cosa c'è in busta paga

dopo 3 anni di viaggi in romania rivolti al sociale posso dire che il "problema" è la busta paga.
differenziando chi ha la busta paga (specialmente nel settore pubblico) e chi no.
escludiamo la furbizia alias criminalità.
il popolo senza busta paga è un popolo sofferente e buono.
il popolo burocratico con busta paga si concede la presunzione di mistrattare tutti coloro che stanno in fila.
notai,poliziotti, assicuratori,ferrovie,doganieri, basta essere impiegati per sentirsi un po' Presidenti_dittatori. e oltre alla sofferenza del poco pane senza "busta" c'è anche la discriminazione di sentirsi cittadini da terzo mondo.
ho imparato ad amare tutti i rumeni senza "busta paga" , ma nutro sincero sdegno per tutti coloro che alla "busta" continuano CONTINUANO a prentendere la bustarella .

icaro (firenze)