La vera storia!

Mi fanno ridere certe affermazioni fate da persone che si usano dello statuto di 'minoranza' per prendere tanti tanti fondi europei.Il problema degli rom ormai e insostenibile inquanto anche la parte piu tollerante della popolazione ha esaurito la pazienza.Non parlo come cittadino italiano ma come un cittadino romeno con regolare permesso di soggiorno che sta in italia per studiare.Non voglio adentrarmi nel problema dei rom.Voglio intervenire per fare una piccola precisazione per quanto riguardo il razzismo negli stadi della Romania!

1.'Si è parlato molto della Dinamo, la squadra che ha avuto il maggior numero di canzoni e striscioni razzisti durante le partite. È inammissibile vedere striscioni lunghi 50 metri con scritte come «Morte agli Zingari!»'

Allora questa scritta fu esposta durante un derby tra la DInamo e Fc rapid di Bucarest.'MORI TIGANE' non significa 'MORTE AGLI ZINGARI' 'come e stato tradotto (per rafforzare ovviamente la tesi del razzismo) ma significa semplicemente 'MUORI ZINGARO'-Quando si parla di 'zingaro' ci si riferisce ai sostenitori della Rapid di Bucarest inquanto questo e un appellativo che ormai e usato da decenni.Sono degli sfotto tra le tifoserie non solo nei confronti dei tifosi della rapid.Per esempio i tifosi della Dinamo sono chiamati 'cani randaggi' i tifosi della Steaua 'aurolaci'(forse qualcuno si ricorda la storia che per anni e stata accantonata all'immagine della Romania-i bambini delle fogne che sniffano solvente) e cosi via!!!