e bravo basescu!

conoscendo l'intelligenza e la sensibilita'del presidente Basescu,sicuramente le manifestazioni irredentiste di Chisinau sono state da lui patrocinate.
per distrarre l'opinione pubblica romena da una crisi economica che sembra irreversibile x la Romania,e per avere fondi 'neri'dai suoi protettori.
ma ancora una volta sembra essere stato giocato dai
cosiddetti 'comunisti' di Chisinau.
le prossime settimane ci diranno se ho ragione.