il Karabakh non è il 20% del territorio azero occupato dagli armeni

Il Karabakh non è il 20% del territorio azero "occupato " dagli armeni, come piace all'autore definrlo. La Repubblica del Nagorno Karabakh attuale è casomai il 75% della storica Regione dell'Artzakh armeno. La Storia non è un opinione, né tanto meno un' opzione da adottare in compiacimento ai petrodollari dell'Azerbaijan, paese inventato di sana piana all'interno del Caucaso. L'Azerbaijan, inoltre, occupa da oltre 80 anni, la Regione del Nakhicevan, anch'essa parte integrante dell'Armenia Storica. Stranamente le imposizioni di Stalin, sembrano appoggiate e diffese dal tanto democratico Parlamento Europeo. Andando di questo passo, non mi stupirei, di leggere un giorno, con la firma di un auterovole funzionario della diplomazia europea, una riabilitazione di Stalin ed una possibile beatificazione del Dittatore Baffuto! Per ritornare all'argomento: Il Karabakh non ha mai fatto parte della Repubblica Indipendente dell'Azerbaijan post sovietico.