LA MOLDAVIA A UN DILEMMA

Una seria analisi storica, etnica e geografica non lascia dubbi: La Moldavia rientra nella nazione romena. Una nazione può essere tuttavia divisa tra due o più Stati. Si pensi alle due Germanie, alle due Koree e alla stessa Austria, di lingua e cultura tedesca . L'importante è che gli abitanti lo vogliano. I Ticinesi sono indubbiamente italiani, ma in larghissima maggioranza si opporrebbero ad un'annessione all'Italia, sono anzi molti gli italiani delle province confinanti che desidererebbero diventare svizzeri. La Moldavia indipendente ha le sue basi storiche nella Russia zarista e poi nell'URSS. Quindi una Moldavia indipendente ha senso solo se comprende anche la Transnistria, nucleo originario e irrinunciabile della Repubblica sovietica moldava dopo il 1924. Coloro che sono a favore di una riunificazione con la Romania sono invece possibilisti sulla Transnistria sia per accontentare Mosca che per il fatto che il confine storico della Romania è il Nistro e non il Bug Meridionale.