Macedonia - Articoli

In viaggio tra Albania e Macedonia: la chiave di sol

11/01/2018 -  Maria Chiara Calvani

Un viaggio in autobus da Durazzo a Skopje. Ed un incontro musicale interrotto dalle guardie di frontiera. Riceviamo e volentieri pubblichiamo


Depressione: la Macedonia e il business della salute mentale

20/12/2017 -  Adela Gjorgjioska

Un macedone su dieci - tra cui molti adolescenti - assume psicofarmaci. Ma sono in pochi, nel paese, ad interessarsi alle cause profonde di questo dato allarmante


Kumanovo: sentenza pesante, dubbi che restano

27/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Pesanti sentenze di primo grado contro il "gruppo di Kumanovo" responsabile dei gravi scontri con la polizia macedone nel maggio 2015. Un giudizio che però non rimuove le ampie zone d'ombra sulla vicenda


Whistleblower in Macedonia

15/11/2017 -  24 Vesti

Sono stati due whistleblower ad aver portato alla luce, in Macedonia, lo scandalo delle intercettazioni di massa ad opera del regime Gruevski


Macedonia, Zaev trionfa nelle elezioni amministrative

08/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Ribaltando i risultati del 2013, i socialdemocratici di Zoran Zaev hanno conquistato la maggioranza delle municipalità nelle elezioni locali del mese scorso. Rafforzato, l'SDSM non ha ora più scuse per non portare avanti le riforme promesse


Macedonia: il whistleblower che ha fatto cadere il governo Gruevski

03/11/2017 -  Borjan Jovanovski

Ex-collaboratore dei servizi segreti, Gjorgi Lazarevski ha reso pubbliche migliaia di intercettazioni telefoniche registrate per anni in maniera illegale. "Bombe" che hanno fatto cadere il governo Gruevski


Macedonia: il diritto all'aborto

06/10/2017 -  Sinisa Jakov Marusic

Una coalizione di Ong sta facendo appello al nuovo governo macedone per eliminare le limitazioni all'aborto adottate dal precedente governo a guida VMRO DPMNE


Macedonia, l'integrazione euro-atlantica torna in cima alle priorità

22/09/2017 -  Francesco Martino

Il neo-premier socialdemocratico Zoran Zaev rilancia le prospettive di integrazione della Macedonia in Ue e Nato partendo dai vitali rapporti coi vicini. Progressi con Grecia e Bulgaria, momenti di tensione con la Serbia


Serbia-Macedonia, tensioni diplomatiche

28/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Con una decisione senza precedenti, la Serbia ha ritirato per alcuni giorni il personale della propria ambasciata a Skopje. Varie le ipotesi sui motivi della crisi, che al momento sembra però essere rientrata


Macedonia: la tradizione della terracotta

16/08/2017 -  Jaklina Naumovski

Un artigianato ben ancorato nelle tradizioni locali. In Macedonia ogni famiglia utilizza utensili in ceramica eppure gli artigiani che lavorano l'argilla sono sempre meno


Macedonia-Bulgaria, "popoli fratelli"

09/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Le reazioni in Macedonia all'accordo di buon vicinato tra Skopje e Sofia, tra ribaltamenti di posizioni ideologiche radicate nei decenni dei partiti tradizionali e prese di posizione dei monaci ortodossi


Bulgaria e Macedonia, i buoni vicini?

08/08/2017 -  Francesco Martino Sofia

La firma del trattato di buon vicinato con la Macedonia, a lungo inseguito dalla Bulgaria, è senza dubbio un successo per la diplomazia di Sofia. Sugli effetti pratici e a lungo termine degli accordi, però, restano dubbi da sciogliere


Macedonia, tramonta il sole su Skopje 2014

03/08/2017 -  Giovanni Vale

Skopje 2014 era il progetto simbolo dell’ex premier Gruevski: trasformare la capitale e celebrare il nazionalismo. Col cambio di governo, l’arte delle proteste colorate è salita al potere e cerca di de-estetizzare il vecchio regime


Società civile e politica a Trieste

14/07/2017 -  Francesco Martino Trieste

Cooperazione, riconciliazione, libertà dei media. Al summit di Trieste, nella cornice del Processo di Berlino, le società civili dei Balcani occidentali hanno presentato le loro raccomandazioni alla politica


Macedonia: Gruevski a processo

04/07/2017 -  Giovanni Vale

Nikola Gruevski, fino a pochi mesi fa uomo forte della Macedonia, si troverà ora a difendersi da gravi capi d'accusa in un'aula di tribunale


Macedonia-Bulgaria, Zaev rilancia il trattato di “buon vicinato”

22/06/2017 -  Francesco Martino Sofia

Dopo la Grecia, il premier macedone Zoran Zaev cerca l'appoggio della Bulgaria per l'integrazione euro-atlantica di Skopje, rilanciando l'accordo di buon vicinato tra i due paesi


Macedonia nell'Ue e nella Nato, Zaev riparte dal nome

15/06/2017 -  Francesco Martino

Il neopremier macedone Zoran Zaev mette l'integrazione euro-atlantica in cima alle sue priorità. Per rianimarla, rilancia il dialogo con la Grecia sull'annosa e irrisolta questione del nome


Serbia: l’effetto boomerang dello scenario macedone

06/06/2017 -  Dragan Janjić Belgrado

Un giornalista serbo, un membro dell’intelligence serba (BIA) e il leader del Partito democratico serbo di Macedonia coinvolti nei recenti eventi accaduti a Skopje. Un'analisi


Macedonia: finalmente un governo

01/06/2017 -  Ilcho Cvetanoski

Dopo più di 10 anni di governo VMRO-DPMNE i Socialdemocratici sono ora alla guida di una nuova compagine governativa. Ma quello della democrazia macedone resta un futuro incerto


Kruševo, terra promessa del parapendio

29/05/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

E' la città situata a maggior altitudine in Macedonia e la località più vocata per la pratica del parapendio nel paese. Molto però resta da fare perché si consolidi come destinazione di turismo alternativo


30 anni fa, l'ultima "Giornata della gioventù"

25/05/2017 -  Vittorio Filippi

Esattamente trent'anni fa si celebrava l'ultima Giornata della Gioventù, uno degli ultimi eventi legati allo jugoslavismo e al titoismo in un paese ormai in via di disgregazione


Giovani e riconciliazione nei Balcani, la sfida di RYCO

17/05/2017 -  Francesco Martino Tirana

La riconciliazione nei Balcani occidentali attraverso i giovani: questo l'obiettivo del Regional Youth Cooperation Office, iniziativa emersa dal processo di Berlino. Ne abbiamo parlato col nuovo Segretario generale, Đuro Blanuša


Macedonia, tragica telenovela

05/05/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Una tragica telenovela, un teatrino politico dall'esito cruento e scioccante che segna il minimo storico della democrazia macedone. Enormi le responsabilità dell'ex partito al governo VMRO e del suo leader Nikola Gruevski. Un commento


La lunga notte della democrazia macedone

28/04/2017 -  Francesco Martino

L'impasse politica macedone sta degenerando in violenza. Nella notte del 27 aprile il parlamento di Skopje si è trasformato in un campo di battaglia tra avversari politici, con brutali pestaggi e volti insanguinati


Macedonia, la rivoluzione di Pavle

24/03/2017 -  Giovanni Vale Skopje

Pavle Bogoevski, laurea in criminologia e neodeputato indipendente al parlamento macedone. E' uno dei leader delle proteste contro il governo Gruevski e da quest’ultimo considerato “traditore della patria”


Il pericoloso limbo della politica macedone

16/03/2017 -  Ilcho Cvetanoski

A quattro mesi dalle politiche anticipate, la Macedonia non ha un governo. Tra veti presidenziali e piazze in tumulto, lo scontro rischia di polarizzarsi su base etnica


Macedonia, lo stallo continua

23/01/2017 -  Ilcho Cvetanoski

Le elezioni anticipate dello scorso dicembre disegnano una Macedonia spaccata: lo scontro rischia ora di spostarsi sul fronte etnico, mentre nuove consultazioni non sono da escludere


Dopo il voto, Macedonia ancora in crisi

16/12/2016 -  Francesco Martino

Dovevano risolvere la lunga crisi politica in Macedonia: le elezioni dell'11 dicembre, segnate da risultati interlocutori e accuse di brogli, rischiano invece di aprire nuovi scenari di rischio


Cinema balcanico: vivo e vegeto

14/12/2016 -  Giovanni Vale Zagabria

È un settore in pieno fermento quello cinematografico balcanico, nonostante siano scarsi i mezzi di finanziamento, compresi quelli europei spesso destinati a paesi più grandi di quelli del sud-est Europa


Elezioni in Macedonia, buona la terza

09/12/2016 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Dopo due tentativi andati a vuoto, domenica 11 dicembre la Macedonia va ad elezioni anticipate. Nonostante gli accordi di Pržino, il clima della campagna è stato pesante, e gli esiti del voto difficili da prevedere