politica e storia, il cibo dell'ignoranza 2

grazie a ionios, si può dedurre che per dar credito alla verità storica si ricorre a politici ed a storici corrotti, mentre chi ha intenti nobili dal punto di vista storico-deontologico, viene cacciato o minacciato di morte, vedi Anastasia Karakasidou,(greca) costretta a vivere in Usa, per sfuggire ad organizzazioni politiche neonaziste yunane, mentre dall'altra parte dell'oceano si ritaglia uno spazio egregio tra gli storici più preparati del mondo parlando della vera identità macedone assai diversa da quella propagandata da politici e militari filoelleni.Grazie a questi 3 preziosi post del personaggio ionios si può dedurre che il deraglio culturale è in piena fase di attuazione, e che ogni differenza interpretativa storica, viene minacciata ed espatriata(per non dire censurata visto che ionios non ci ha proposto la risposta di Kuzman) sommersa dal sofismo di politici e militari.Se si mischia storia e politica si ottiene uno stato povero di cultura,xenofobo e misero di individualismo filosofico, autarchico ed allo stesso modo povero di valide risposte.Politica e storia: diavolo & acqua santa.