..per la cronaca..

Non è mio modo denigrare o ridere sulle disgrazie altrui, ma visto che si vuole artefare la mite quotidianità macedone, con finti negazionismi ed ostruzionismi sempre ai danni dei kosovaro-albanesi, vorrei fargli ricordare ieri sera, nel municipio di Cair a Skopje, delle bande rivali si sono sparate a vicenda sicuramente per il vontrollo di traffici illeciti in quella zona.Ovviamente questo caso non ha nulla a che vedere con l'enciclopedia, ma visto che è di moda tra le fila kosovaro-albanesi, denunciare il nostro presuto comportamento antidemocratico, vorrei fargli presente che con i fatti di ieri, e i fatti delle continue sparatorie tra albanesi lungo il confine kosovaro-macedone, la democrazia albanese è messa a repentaglio da questi personaggi, mentre la Macedonia lavora duramente per entrare in UE.