etnie 3di5

Per l'università di Tetovo, vorrei ricordarti, che la lingua albanese era insegnata al tempo della ex-yug nelle scuole, solo che in balia dell'incoerenza e dell'irredentismo, si è decisi dall'oggi al domani di fondare un'università albanese in macedonia,i cui fondatori sono quasi tutti ex-uck. I kosovaro-albanesi fondarono quell'università perché reputavano troppo pesante studiare la lingua macedone, e quindi presi da manie anarchiche hanno fatto dell'irredentismo culturale la filosofia corrente, testimoniata dagli attuali atenei kosovaro-albanesi.Ora visto che te Rovena parli di "civiltà"e "democrazia", per quale motivo i Macedoni in Albania non possono studiare la propria lingua e fondare università macedoni?