provocazioni nr 2

Vedo costantemente questi politici albanesi che fomentano le masse dicendo cose tipo: gli faremo vedere noi come si crea un'identità, e altre baggianate simili.Poi parlando con amici di villaggi macedoni mussulmani (torbesc mi pare) mi spiegavano come loro si fossero dichiarati albanesi o turchi negli ultimi censimenti, ma che loro, di albanese o turco non avevano nulla se non la religione, appunto mussulmana, per il resto loro sono macedoni (lingua,tradizioni).Il problema sarebbe semplice secondo me, se si sedessero una volta per tutte gli albanesi e i macedoni, ma gli albanesi dovrebbero capire che i DIRITTI che tanto acclamano ci sono:indicazioni bilingue, ore di albanese a scuola, festività e tutto è rispettato.Io vedo che a loro non basta niente, vogliono anche di più.Come diceva un altro lettore di bc/ob dovreste un attimo imparare anche voi ad ascoltare.Lo ripeto e vi saluto:ne ho conosciute di persone splendide nelle due etnie. Il problema maggiore sono gli albanesi.Posdraff