addio!!

Kostas, magari fosse l'unico libro che ho letto riguardo "la questione macedone"..ti ho citato solamente quello perché pensavo che fosse l'unico testo in italiano che potesse chiarirti le idee..se vuoi ti posso fare una lunga lista di libri (letti) al riguardo..Sarebbe poco professionale entrare in una discussione avendo letto solamente "libri di parte", infatti ho consultato anche molti articoli e libri greci, e se metto sul piatto questa discussione ci sarà un motivo??ricordati che "La storia è sempre stata scritta dai vincitori"
Ho apprezzato molto la tua lealtà (mi riferisco ai tuoi dati personali)e non mi sembra che al riguardo mi sia comportato slealmente con te..poi dici "ho parlato anche per gli errori della politica greca,cosa che tu non hai fatto"non so a quali errori ti riferisci..ma ti assicuro che se vieni nella Rep.Mak il greco non è visto come un nemico, mentre a ruoli inversi, sarei costretto a spacciarmi come "bulgaro" o "serbo" per passare il confine greco senza umiliazioni..poi ti sembra normale che per un nome vengano uccise e negate delle persone??Io mi sento un macedone e mi sentirei tale anche se gli USA fossero contrari riguardo la mia identità: non ho bisogno di nessuno che mi dica cosa sono..poi Kostas mio, lo sanno anche i sassi che noi macedoni non siamo mai stati amici degli USA, che anzi cerca in tutti i modi di sfruttarci come bestie da soma!
"dobbiamo raccontare tutte le verita e chiarire-risolvere i problemi".. condivido anch'io questa SACR