È fallita l'azione che avrebbe dovuto portare gli aiuti umanitari alla popolazione civile (circa 17.000 persone) della zona di Lipkovo. Le forze di sicurezza macedoni hanno impedito che con il convoglio umanitario entrasse anche una delegazione di giornalisti stranieri, così come richiesto dai guerriglieri albanesi. Come confermato dalle fonti albanesi in Macedonia, il comando dell'UCK ha fornito garanzie di sicurezza per tutti quei giornalisti che vogliono soggiornare nel comune di Lipkovo.
Il convoglio umanitario prevedeva la consegna di generi alimentari e per l'igiene, mediante il trasporto con 15 camion e 11 piccoli autobus.

13/06/2001 -  Anonymous User

È fallita l'azione che avrebbe dovuto portare gli aiuti umanitari alla popolazione civile (circa 17.000 persone) della zona di Lipkovo. Le forze di sicurezza macedoni hanno impedito che con il convoglio umanitario entrasse anche una delegazione di giornalisti stranieri, così come richiesto dai guerriglieri albanesi. Come confermato dalle fonti albanesi in Macedonia, il comando dell'UCK ha fornito garanzie di sicurezza per tutti quei giornalisti che vogliono soggiornare nel comune di Lipkovo.
Il convoglio umanitario prevedeva la consegna di generi alimentari e per l'igiene, mediante il trasporto con 15 camion e 11 piccoli autobus.


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!