Macedonia del Nord - Articoli

Invisibili: le donne albanesi nella politica macedone

05/07/2018 -  Lumi Bekiri

Nessuna donna è mai stata a capo di nessun partito albanese in Macedonia e non è andato meglio per le colleghe della comunità macedone, sono infatti solo due i casi in cui una donna ha guidato un partito


(Nord) Macedonia: le polemiche in Grecia

29/06/2018 -  Elvira Krithari Atene

Come era prevedibile l’accordo raggiunto tra Skopje e Atene sul nome della Macedonia, ora (Nord) Macedonia, ha scatenato polemiche interne in Grecia, evidenziando il tatticismo dei partiti politici


Accordo sul nome, le reazioni in (Nord) Macedonia

25/06/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

L'accordo sul nome tra Atene e Skopje è stato raggiunto. In Macedonia (del Nord), però, la strada per la ratifica resta lunga e complessa, mentre l'opposizione ha annunciato lotta dura contro l'intesa


Macedonia-Grecia: avanti sul nome

08/06/2018 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Nonostante la forte opposizione interna i governi di Macedonia e Grecia stanno tentando di risolvere la disputa sul nome, che si trascina dal 1991. Anche si raggiungesse una mediazione, non basterà solo questo per rafforzare le relazioni bilaterali


Macedonia: tre anni dopo, cos'è accaduto a Kumanovo?

24/05/2018 -  Simon Rico

Sono stati i servizi segreti macedoni a mettere in scena la “piccola guerra” di Kumanovo dove tra il 9 e il 10 maggio 2015 sono state uccise 18 persone? Un'inchiesta di BIRN solleva dubbi inquietanti


Balcani occidentali e Unione europea: a tutta connessione?

17/05/2018 -  Gentiola Madhi*

Uno dei mantra degli ultimi anni di processo di allargamento ai Balcani occidentali è stato "connettività". Un'analisi


Macedonia: nomi nuovi, vecchie discussioni

27/04/2018 -  Ivana Kostovska

Quale nome per la Macedonia? Una diatriba che si trascina dai primi anni '90 ed ha bloccato il percorso euro-atlantico del paese. Si è ora vicini alla soluzione?


Macedonia: il sud-est contro le concessioni minerarie

30/03/2018 -  Simona Getova

Prima di essere costretto ad abbandonare il potere l'VMRO-DPMNE ha garantito 86 concessioni minerarie che incombono ora sull'agricoltura e l'ambiente del sud-est del paese. E il nuovo governo social-democratico per ora non le ha bloccate


Lingue ufficiali in Macedonia: nuova legge, vecchie ferite

27/03/2018 -  Vlatko ChalovskiNizdara Ahmetasevic

Dopo un lungo e contestato iter approvata in Macedonia una legge che prevede che l'albanese sia lingua ufficiale, al fianco del macedone, su tutto il territorio nazionale


Allargamento UE: si riparte, con il freno a mano

20/02/2018 -  Francesco Martino

La Commissione europea rilancia le prospettive di allargamento dei Balcani occidentali come investimento geo-strategico imprescindibile per l'UE: da Bruxelles però nessuno sconto sulle riforme. Per Serbia e Montenegro l'adesione potrebbe arrivare nel 2025


Cosa intendiamo quando parliamo di Jugoslavia

09/02/2018 -  Filip Švarm Belgrado

Cos'è stata la Jugoslavia? Qual è l'eredità jugoslava nelle repubbliche sorte dopo la sua dissoluzione? Che memoria si ha in queste repubbliche della Jugoslavia? Sono alcune delle domande a cui risponde in questa intervista la storica Radina Vučetić


Grecia-Macedonia, vicini alla soluzione del nome?

02/02/2018 -  Gilda Lyghounis

Quella del nome è una questione che tiene bloccati i rapporti tra Atene e Skopje dagli anni '90. Il 2018 potrebbe essere l'anno della svolta: dalla Macedonia arrivano aperture, ma in Grecia il dibattito resta rovente


In viaggio tra Albania e Macedonia: la chiave di sol

11/01/2018 -  Maria Chiara Calvani

Un viaggio in autobus da Durazzo a Skopje. Ed un incontro musicale interrotto dalle guardie di frontiera. Riceviamo e volentieri pubblichiamo


Depressione: la Macedonia e il business della salute mentale

20/12/2017 -  Adela Gjorgjioska

Un macedone su dieci - tra cui molti adolescenti - assume psicofarmaci. Ma sono in pochi, nel paese, ad interessarsi alle cause profonde di questo dato allarmante


Kumanovo: sentenza pesante, dubbi che restano

27/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Pesanti sentenze di primo grado contro il "gruppo di Kumanovo" responsabile dei gravi scontri con la polizia macedone nel maggio 2015. Un giudizio che però non rimuove le ampie zone d'ombra sulla vicenda


Whistleblower in Macedonia

15/11/2017 -  24 Vesti

Sono stati due whistleblower ad aver portato alla luce, in Macedonia, lo scandalo delle intercettazioni di massa ad opera del regime Gruevski


Macedonia, Zaev trionfa nelle elezioni amministrative

08/11/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Ribaltando i risultati del 2013, i socialdemocratici di Zoran Zaev hanno conquistato la maggioranza delle municipalità nelle elezioni locali del mese scorso. Rafforzato, l'SDSM non ha ora più scuse per non portare avanti le riforme promesse


Macedonia: il whistleblower che ha fatto cadere il governo Gruevski

03/11/2017 -  Borjan Jovanovski

Ex-collaboratore dei servizi segreti, Gjorgi Lazarevski ha reso pubbliche migliaia di intercettazioni telefoniche registrate per anni in maniera illegale. "Bombe" che hanno fatto cadere il governo Gruevski


Macedonia: il diritto all'aborto

06/10/2017 -  Sinisa Jakov Marusic

Una coalizione di Ong sta facendo appello al nuovo governo macedone per eliminare le limitazioni all'aborto adottate dal precedente governo a guida VMRO DPMNE


Macedonia, l'integrazione euro-atlantica torna in cima alle priorità

22/09/2017 -  Francesco Martino

Il neo-premier socialdemocratico Zoran Zaev rilancia le prospettive di integrazione della Macedonia in Ue e Nato partendo dai vitali rapporti coi vicini. Progressi con Grecia e Bulgaria, momenti di tensione con la Serbia


Serbia-Macedonia, tensioni diplomatiche

28/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Con una decisione senza precedenti, la Serbia ha ritirato per alcuni giorni il personale della propria ambasciata a Skopje. Varie le ipotesi sui motivi della crisi, che al momento sembra però essere rientrata


Macedonia: la tradizione della terracotta

16/08/2017 -  Jaklina Naumovski

Un artigianato ben ancorato nelle tradizioni locali. In Macedonia ogni famiglia utilizza utensili in ceramica eppure gli artigiani che lavorano l'argilla sono sempre meno


Macedonia-Bulgaria, "popoli fratelli"

09/08/2017 -  Ilcho Cvetanoski Skopje

Le reazioni in Macedonia all'accordo di buon vicinato tra Skopje e Sofia, tra ribaltamenti di posizioni ideologiche radicate nei decenni dei partiti tradizionali e prese di posizione dei monaci ortodossi


Bulgaria e Macedonia, i buoni vicini?

08/08/2017 -  Francesco Martino Sofia

La firma del trattato di buon vicinato con la Macedonia, a lungo inseguito dalla Bulgaria, è senza dubbio un successo per la diplomazia di Sofia. Sugli effetti pratici e a lungo termine degli accordi, però, restano dubbi da sciogliere


Macedonia, tramonta il sole su Skopje 2014

03/08/2017 -  Giovanni Vale

Skopje 2014 era il progetto simbolo dell’ex premier Gruevski: trasformare la capitale e celebrare il nazionalismo. Col cambio di governo, l’arte delle proteste colorate è salita al potere e cerca di de-estetizzare il vecchio regime


Società civile e politica a Trieste

14/07/2017 -  Francesco Martino Trieste

Cooperazione, riconciliazione, libertà dei media. Al summit di Trieste, nella cornice del Processo di Berlino, le società civili dei Balcani occidentali hanno presentato le loro raccomandazioni alla politica


Macedonia: Gruevski a processo

04/07/2017 -  Giovanni Vale

Nikola Gruevski, fino a pochi mesi fa uomo forte della Macedonia, si troverà ora a difendersi da gravi capi d'accusa in un'aula di tribunale


Macedonia-Bulgaria, Zaev rilancia il trattato di “buon vicinato”

22/06/2017 -  Francesco Martino Sofia

Dopo la Grecia, il premier macedone Zoran Zaev cerca l'appoggio della Bulgaria per l'integrazione euro-atlantica di Skopje, rilanciando l'accordo di buon vicinato tra i due paesi


Macedonia nell'Ue e nella Nato, Zaev riparte dal nome

15/06/2017 -  Francesco Martino

Il neopremier macedone Zoran Zaev mette l'integrazione euro-atlantica in cima alle sue priorità. Per rianimarla, rilancia il dialogo con la Grecia sull'annosa e irrisolta questione del nome


Serbia: l’effetto boomerang dello scenario macedone

06/06/2017 -  Dragan Janjić Belgrado

Un giornalista serbo, un membro dell’intelligence serba (BIA) e il leader del Partito democratico serbo di Macedonia coinvolti nei recenti eventi accaduti a Skopje. Un'analisi