...

Bravo Enzo condivido veramente ciò che scrivi. Una precisazione però (rivolta a GP) nella lontanissima primavera del 1398 su una pianura del Kosova, contro gli Ottomani, non c'era un semplice esercito fatto da serbi ma un'intera COALIZIONE costituita, non solo da serbi ma anche da contingenti di rumeni, ungheresi, bosniaci e albanesi quindi non puoi venire a dire che questo è une evento sacro per la serbia perché non sarebbe la realtà piutosto sarebbe un evento unico e importantissimo per i Balcani interi dato che è la prima volta, nella nostra storia, che ci uniamo formando una vera e potente coalizione. Inoltre, detto ciò, auguro a tutti i miei connazionali albanesi la festa dell'Indipendenza. URIME