Vergogna!

E' una vergogna senza precedenti, che legittima le azioni terroristiche e i crimini contro l'umanità perpetrati dall'UCK e che dimostra come il raggio di azione del Tribunale dell'Aja non sia così vasto.
Se i colpevoli (perchè sono questo) verranno accolti in Kosovo come combattenti sarà l'ennesima dimostrazione dell'esistenza di uno stato mafioso in Europa, nato solamente grazie all'aiuto degli USA i cui militari esercitano e si muovono nel territorio (Vedi Bondsteel).
Mi vergogno non solamente per il fatto che il Tribunale non abbia reso giustizia alle famiglie dei morti, ma ancora di più del fatto che il Governo di Pristina abbia potuto dichiarare che "la lotta dell'Esercito di liberazione del Kosovo è stata legittima, di liberazione e basata sulle regole e le convenzioni internazionali". Vergogna. Non ho altro da aggiungere e spero che non lo faccia nessun altro adducendo alcun tipo di motivazione.