pensiero


E' triste quanto leggere questi messaggi renda chiaro che la soluzione o la speranza di una soluzione siano alquanto lontane. I serbi chiusi nel passato e schiavi politici di Belgrado, gli albanesi che ripongono tutte le speranze in un futuro chissà quanto lontano, entrambi senza accorgersi minimamente che il presente li sconfigge sempre...insomma, vivete tutti in una terrra invasa da altri! litigate per chi c'era prima, e avete permesso ad altri di dire che cosa potete fare e non fare a casa vostra, avete tutti i morti in casa...continuate pure a litigare, intanto gli eserciti hanno le basi militari a casa vostra...