Serbi liberi in Kosovo

Piccolo OT scusate, riguardante alcuni post precedenti:
'Il 49enne profugo serbo che è tornato nel villaggio Opraske, nel Kosovo meridionale, Branislav Milovanovic è stato ferito gravemente quando tre persone sconosciute l’hanno picchiato stanotte nella sua casa. Milovanovic non è in pericolo di vita ed ha riportato lesioni pesanti sulla testa. Gli aggressori gli hanno rotto alcune costole. Egli è stato ricoverato nell’ospedale a Kosovska Mitrovica settentrionale. Il villaggio Opraske si trova nei pressi di Osojane, nel Kosovo meridionale. Questo è il terzo incidente dal 1 gennaio in quel villaggio in cui vivono nove famiglie serbe.' (glassrbije.org)
Ecco la sicurezza per i serbi in Kosovo, a chi è rivolto lo sanno i diretti interessati.