Articolo

Mi sento di condividere gran parte dell'articolo di Lubonja, anche se il titolo è d'effetto e richiama tanta emotività da strapazzo. Il testo è invece molto più equilibrato, tranne ovviamente la sua fissazione con l'identità ecc ecc. Credo che invece il negazionismo in toto sia solo frutto di una certa miopia ed ignoranza. In ogni caso, salverei gran parte del suo articolo; le questioni e disquisizioni sull'albania comunista ed altro non necessitano di un chiarimento in questa sede.
P.S. Vedo che Jasmina si è data alla poesia. Peccato che oggi era l'anniversario della morte di De Andrè e non di Tozzi.