...

Ma dai finiamola con questa Jugoslavia che era impossibile continuare a esistere dopo la morte di Tito e che divenne un elefante dai piedi d'argilla. Tito è stato un grande politico (e lo dico da albanese) ma era solo lui il collante della federazione infatti era poi impossibile sostenere le spinte indipendentiste di slovenia o croazia ma sopratutto quelle centraliste di Milloscevic, il quale ha la maggior parte delle colpe nella dissoluzione della federazione e invece voi continuate ad'osanarlo!! Poi son daccordo con un commento precedente cosa stavano faccendo i paramilitari, polizia, esercito serbo in kosovo prima dei bombardamenti NATO, Conferenza di Ramoulliet e sopratutto cosa ci faccevano quelle centinaia di migliaia di profughi nei campi dell'albania, macedonia o montenegro???