commissione UE

la commissione europea ha avvertito Jadranka Kosor dal continuare a dare appoggio ai generali croati condannati per crimini di guerra contro contro la comunità serba,tra questi anche Gotovina,poichè tale appoggio rovina il percorso di riapacificazione interetnica.inoltre la commissione europea giudica sbagliata la legge varata dal parlamento croato riguardo alla "nullità"delle accuse per crimini di guerra nei confronti dei cittadini croati emanate da Belgrado,giudicandolo deleterio per la collaborazione regionale inerente i crimini di guerra.sta a vedere che la neo-ustascia Kosor fregherà la Croazia sul "finish"....hahhahahaha