per Martin

Ma che razza di commento è il tuo?
Che c'entra l'abuso edilizio con il fatto che il Kossovo è un paese nato in un certo modo? Evvidentemente non sai che l'abuso edilizio è un denominatore comune di TUTTI i paesi dell'est (vai a visitare le varie capitali e te ne accorgerai) negli anni di transizione, ma non solo.
Diversi quartieri di Roma per esempio, portano tuttora i segni di un abuso edilizio portato avanti per decenni.
Percio' smettetela di rosicare, il Kossovo è una nazione che vi piaccia o no, e come tutti i paesi passati per guerre, dittature e quant'altro, avrà bisogno di anni di transizione prima di "normalizzarsi", e ce la farà esattamente come ce l'hanno fatta tanti altri paesi prima di loro.