Albanese ricercato in Italia:ora è un poliziotto in patria.

"Il protagonista di questa vicenda si chiama Amir Troshani, ha 30 anni ed è stato riconosciuto dai carabinieri che operano in Albania .

Scappò dall'Italia nonostante un'ordinanza di custodia cautelare per estorsione, rapina, violenza privata, due sequestri di persona a scopo di rapina, porto illegale di armi da guerra.

Su di lui pendevano inoltre le accuse di detenzione di ingenti quantitativi di stupefacenti e una condanna definitiva a due anni di carcere per traffico di droga.

Ora dopo circa 3 anni di ricerche, si scopre che l'uomo è un poliziotto in regolare servizio in Albania."

Il Corriere delle Alpi,Belluno