toponimi

Ho 4 atlanti a casa, uno zanichelli,un de agostini, un kummerly-frey (svizzero) un national geographic (statunistense). Tutti riportano Metochia nella traslitterazione italiana o in quella slava. Scommetto che anche molti atlanti albanesi riportano la dicitura Metochia. Qualche mese fa su un canale inglese hanno fatto un documentario intitolato "i monasteri della Metochia". Sono tutti nazionalisti serbi, provocatori, desueti, clericalisti? Sono termini che ha usato Aleks... perdonami, ma a me sembri tu quello nazionalista. Capisco che a voi albanesi dia fastidio l'uso di un toponimo greco-ortodosso, ma se davvero volete l'integrazione come dite - ci credo poco a quanto leggo - il primo passo è doppi toponimi, bilinguismo ecc. Non vedo questo grande dramma nel doppio toponimo Dukagjini/Metohija.
Trovo comico definire gli stranieri che usano un toponimo così largamente diffuso “filoserbi”, io non conosco serbi, non ho particolari simpatie per alcuni balcanici piuttosto che per altri (al massimo una simpatia particolare per i bosniaci per ovvie vicende) e preferisco Federer a Djokovic :p ma tutti dicono che è molto bella la Serbia, quindi ti ringrazio, a questo punto spero di andare presto in vacanza in Serbia così eventualmente ti do conferma del mio filoserbismo happy