sei il semplice provocatore

Hrvoje, una volta sono caduta nella tua provocazione, non la seconda. Il tema è il Kosovo con i serbi liberal-gianizzari che cercano di legittimare quello che non si può leggitimare e che la maggior parte dei serbi del Kosovo non leggittima. Il tema è il fascismo aperto che un gruppetto governattivo mette in atto e l'autentico eroismo dei serbi rimasti giù (tipo la Trajkovic). Che non ha il diritto nemmeno di pronunciare il nome del paese nel quale è nata e vissuta tutta la vita, che si chiama Kosovo e Metohija, perchè le viene spento il microfono. Il tema sono quei serbi che non urlano ma che resistono, che non vogliono essere la moneta di scambio per i vari opportunismi politici ed ellettorali di Belgrado, ma nemmeno quelli di Thaci, che oramai è chiaro, utilizza i serbi liberal-gianizzari per i propri loschi scopi.
Ecco, quei serbi, che resistono in silenzio, malgrado tutto, mettendo in atto quel "codice serbo" di cui parla Ana Radmilovic, loro sono o dovrebbero essere il tema.