per anonimo e per Fede I

Rispondo all'anonimo che vuole denunciarmi che io non sono obnubilato nè da cavalieri neri e nemmeno rossi. Si, in Serbia alcuni hanno teorizzato ed anche messo in pratica, o CERCATO di mettere in pratica (che eticamente è la stessa cosa) forme di pulizia etnica in altri territori. Guarda caso però, negli anni 90 nessuno menzionava che Belgrado era (ed è) la capitale più multietnica dei Balcani e nessuno menziona adesso che la Serbia è il Paese con il maggior numero di profughi. Ergo, la pulizia etnica maggiore, alla fine, l'hanno fatta non i serbi ma CONTRO i serbi.
Israele: non lo amo e non lo odio. Il popolo palestinese è trattato male e dovrebbe assolutamente avere un proprio stato. Non rischia di scomparire: hanno un tasso di crescita di popolazione tra i più alti al mondo e, per chi non lo sapesse, vi sono 1.000.000 di cittadini israeliani arabi (palestinesi).... segue...