San Pietro Dukagjini

La mia famiglia è morta dalla mano dei nazisti, imbeccile. Che cosa ne sai te dei serbi rimasti laggiù? Cosa ne sai? Sai solo fare la pseudoriconciliazione virtuale complessata di chi sa quali indottrinamenti altrettanto virtuali che nulla hanno a che vedere con la realtà. Potete piegarli, quella gente eroica laggiù che ha perso tutto, gli avete tolto la libertà, gli avete rubato il futuro ed il passato, ma non gli ruberete l'anima dove è custodito tutto. QUEL TUTTO NON GLI POTRETE MAI TOGLIERE.
Voresti bruciarmi sul rogo magari? Vediamo fino a dove si spinge il tuo graaaandeamoreperilprossimopurchènonserbo o forse si ma quello gianizzaro, propagandista da quattro soldi!
Ha parlato San Pietro... Gigante morale della nostra societtà...E certo che ti conviene che i 4 Apache serbi rimasti lagiù nelle riserve che detengono i tuoi amici del governo fascista si estinguano, che dimentichino per sempre il nome del loro paese, e poi la loro storia che si falsifica. Non accadrà.