x Medea

Mi correggo, purtroppo per lui, non certo per noi, chiedo venia.