ma...voltare pagina, no?

Se gli albanesi di Macedonia volessero in un futuro piu' o meno prossimo l'indipendenza o l'unione con l'Albania o con il Kossovo non vedo perche' la Macedonia lo dovrebbe rifiutare. La Macedonia in quanto entita' statale slavofona non e' mai esistita. Dal momento che ora finalmente esiste perche' non dovrebbe scegliere di essere etnicamente compatta con tutti i vantaggi che cio' comporta? Lasciar andare gli albanesi le darebbe finalmente la stabilita' di cui ha bisogno nonche' onore, pieno diritto davanti alle altre nazioni e una grande dignita', ma anche, spero, una grande riconoscenza da parte degli albanesi di Albania e del Kossovo con i quali potrebbe avere delle eccellenti e fruttuose relazioni. Le si aprirebbero senza remore le porte dell'Europa con tutto cio' che questo economicamente comporta e potrebbe essere il modello per tutta l'area dei Balcani. I credo che alla gente comune tutto cio' che importa e' il benessere delle loro proprie famiglie e l'orgoglio di vivere in uno stato che che susciti ammirazione. Che ne pensate?