Nulla di nuovo è sempre stato così.

Dopo ogni guerra di Liberazione i capi vincitori hanno quasi sempre cercato di guidare il paese anche in tempo di pace, quindi si sono trasformano in politici più o meno moderati. Questa è una cosa elementare, è successo così da per tutto. Capisco l'odio, ma vi manca il pragmatismo e il realismo, che manca tanto da quelle parti. Sapete bene che la storia viene scritta dai vincitori, una volta l'hanno scritto i Serbi adesso tocca agli albanesi, domani chissà, ma intanto è così. Vi ricordate cosa ha detto Churchill dopo la seconda Guerra Mondiale?! La Storia sarà molto clemente con me.....perchè sto per scriverla.