GUERRA E PROTEZIONE DEI CIVILI

Vorrei sapere, di grazia, quali sarebbero le guerre combattute per proteggere i civili. Voglio dire, è evidente che Clinton nel 1999 scelse di bombardare la Serbia per paludare il caso Lewinsky e salvare la sua poltrona di Presidente. Se veramente Clinton avesse avuto a cuore i diritti degli albanesi del Kosovo magari avrebbe potuto svegliarsi prima, diciamo durante gli accordi di Dayton nel 1995 (dopo Srebrenica se non erro). Ora, il fatto che l'America abbia pensato di spodestare il colonnello Gheddafi dal trono è strettamente correlato alla crescente influenza cinese in Africa e non a salvare il fondoschiena dei ribelli di Bengasi. Mettiamola così: per quale motivo gli Usa non intervengono a favore della popolazione curda della Turchia? Non so francamente quanto la guerra serva a salvare vite umane, e ancor meno credo che la guerra fatta in nome dei diritti umani sia tragica o risibile nella sua evidente farsa. Peccato, ovviamente, per le vittime civili, di norma impotenti.