non dimentichiamo

No Seka, non dimentichiamo. Non è possibile. Di tutti i crimini questo è il più atroce, il più vile, il più schifoso. Ho ancora dentro la rabbia e il dolore che provavo quando si entrava in qualche paese e c'erano quegli occhi, quegli sguardi di donne come perse... lontane...
vorrei dire mai più... ma non è mai vero...
Che possiate perdonarci per non aver saputo impedire gli stupri...