Chiunque dovrebbe prendere distanze dal fascismo e dai fascisti

Chiede "AleksPG": "Come mai un esule dovrebbe avere come primo compito quello di prendere le distanze del fascismo?"

Ha ragione. Non un esule. Chiunque dovrebbe prendere distanze dal fascismo e dai fascismi.
Quanto all'equazione "esule=fascista" di cui Lei mi accusa, mi dica dove, come e quando lo avrei scritto, per favore.

Certo è che per fugare questa ingiusta accusa una chiara, netta e decisa presa di distanze da Forza Nuova e Casa Pound, ci vorrebbe, non trova?