Srebrenica

Se non sbaglio, credo abbia in realtá detto che non di "genocidio" si tratti, ma di "crimine". E' del resto la posizione espressa nella risoluzione votata, credo, due anni fa dal Parlamento serbo. Posizione che non condivido, ovviamente. Anche Tadic, se non sbaglio, pur avendo molto contribuito alla pacificazione nella regione, non ha mai usato la parola "genocidio".