za Manlia

mi fa piacere che almeno tu abbia dato prova di coerenza.il mio parallelismo con la Bosnia,non è un invito alla sua spartizione,poichè ripeto,appoggio la sua integrità territoriale,ma un osservazione riguardo al fatto che due situazioni uguali sono trattate diversamente.Milorad Dodik non farà nessun referendum sulla secessione perchè riceverà forti pressioni da Belgrado,quelle che te chiami 2 cannonate sono proprio quelle che darebbero inizio alla guerra.non dimentichiamo che la guerra a Sarajevo(che poi si allargò a tutta la Bosnia)iniziò dopo un uccisione al matrimonio serbo,da parte di un estremista musulmano.......