per IVANO (in attesa di risposta)

Presumibilmente Fini è molto preparato in certe materie, non c'entrano nulla la guerra o le armi e queste cose quì, assolutamente non c'entra niente; Fini è un personaggio molto colto e "tende presumibilmente a risolvere ogni tipo di confusione", facesti bene a non allarmarti IVANO inerente a delle bottiglie con la scritta "torneremo", guaio è che Gianfranco Fini vuole che tutta l'Istria, inclusa Slovenia, siano parte integranti con il Quarnero e la Dalmazia anche le Alpi Bebie fino a raggiungere Karlovac e tutti i suoi dintorni senza se e senza ma, che tutto sia annesso alla REPUBBLICA ITALIANA ma propone "una miglior istruzione" in proporzione "a quattro stupide chiacchiere e compagnia briscola della Comunità Nazionale Italiana che ben poco o nulla conclusero fino al giorno d'oggi e senza farsi domande conoscitive delle quali parlai precedentemente come chi, come, dove, quando e perché sulle origini, nulla venne concluso e lo vediamo da noi", mi dispiace per il povero Presidente della Giunta Esecutiva dell'Unione Italiana, Prof. Maurizio Tremul ma che non seppe fare niente fino al giorno d'oggi ma allora, come poter salvaguardare la nostra minoranza caro IVANO??? Fini và bene ma senza tutela, senza salvaguardia la minoranza non potrà mai servire a niente, diamo pure a Stefano Lusa l'incarico di poter scrivere l'articolo, a me và bene caro IVANO, forza e coraggio allora; che vai pensando cortesemente caro IVANO??? Caro IVANO, fammi sapere qualcosa in più per cortesia. CIAO!