io ci riprovo x G.F. 3,4e5

Bisogna chiedere e pretendere le soluzioni al Governo della Repubblica Italiana. Frattini è un uomo colto e preparato, ma, ripeto, secondo me è molto meglio Fini. Questo perché, a lui , secondo me bisogna rivolgersi per tutta la problematica in quanto un vero politico, preparato e credibile. Potrebbe essere una lettera aperta, fatta da intellettuali (e anche non) sinceri e capaci di inquadrare tutte le problematiche delle minoranze italiane (e altre) nella regione. L'Italia deve esercitare il veto per l'igresso della Croazia nella Ue, anche perché gli altri europei o non vogliono vedere o non vedono quale è la realtà di questo paese. Deve farlo almeno fino che "le cose" si mettono a posto giusto. Non odio i Croati. Mi piacerebbe entrassero nella Ue però "ripuliti"da questo bagaglio storico molto negativo che si portano a presso e forse, senza rendersene conto.